Non categorizzato

Consigli su come proteggere la propria casa

como proteger tu hogar

È un errore pensare che la nostra casa non sarà mai soggetta ai ladri, ma non è così. Pur avendo un’assicurazione famiglia, molte persone non coprono il furto con scasso o l’occupazione nel loro piano assicurativo di base per la casa.

Secondo un’indagine penale condotta dal Ministero degli Interni nel 2020, è emerso che nel corso dell’anno si sono verificati 103.293 casi di rapina a mano armata in case e aziende spagnole sottoposte ad allarme e confinamento.

Questa situazione ci spinge a prendere una serie di misure e precauzioni per evitare questo tipo di problemi durante le nostre vacanze.

In molte occasioni non possiamo contare su un amico o un parente che sorvegli la nostra casa ogni pochi giorni, ad esempio quando siamo in viaggio. Ma possiamo prendere in considerazione una serie di misure per evitare questo tipo di situazioni.

Alcune chiavi per proteggere la mia casa

Anche se è basilare e fondamentale, non dobbiamo dimenticare di chiudere a chiave la porta e di non lasciare aperte le finestre. Le finestre aperte sono la chiave per l’ingresso di un ladro o di persone che vogliono occupare abusivamente la casa.

D’altra parte, è importante assicurarsi che le serrature delle porte e delle finestre di casa siano in buone condizioni, cioè che non presentino segni di usura o di vecchiaia. Se ci assentiamo per un lungo periodo di tempo, è sempre meglio rinforzare le finestre e le porte.

È un errore fare copie delle chiavi e lasciarle in luoghi vicini all’abitazione. Se si desidera avere una copia fuori casa, è sempre meglio lasciarla a un vicino, un amico o un parente fidato. Tenete gli oggetti di valore fuori dalla vista: sempre più persone scelgono di acquistare una cassaforte per la propria casa. In questo modo si evitano ulteriori furti nel caso in cui i ladri riescano a entrare in casa.

Al giorno d’oggi è essenziale avere un sistema di allarme nelle case e negli uffici. Non solo avvisano quando v i ene commesso il reato in questione, ma avvertono anche di eventuali incidenti come incendi, allagamenti e altro.

Così come esistono porte blindate e corazzate, esistono anche casseforti con queste caratteristiche. Tuttavia, se non si dispone di questi tipi di porte o casseforti, esistono altri sistemi diversi che garantiscono maggiore sicurezza e comfort, come i sistemi di serrature intelligenti, ecc.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *