Non categorizzato

Aumento delle rapine in Italia

L’Italia continua a essere uno dei Paesi più sicuri al mondo, anche se d’altro canto si è registrato un aumento dei furti con scasso in Italia. Tuttavia, mentre il numero di furti violenti è diminuito dal 2012, le cifre relative ai furti con scasso sono una delle poche statistiche che non hanno raggiunto un picco.

Aumento dei furti con scasso

Nei reati contro la proprietà in Italia, solo il 10% dei furti è pianificato, il restante 90% è improvvisato. Il 70% dei furti avviene di giorno, il restante 30% di notte. I giorni in cui avviene la maggior parte dei furti sono il lunedì e il venerdì. I mesi di solito coincidono con gennaio, marzo e agosto.

Rapine e furti nel Lazio e a Roma

Nel Lazio, nel dicembre 2017, 3.220 famiglie hanno dichiarato di essere state vittime nelle loro case. Il progetto della Divisione Investigativa Criminale (DIC) “non è arrestare di più, ma arrestare meglio”. 175 sospetti sono stati arrestati, ma soprattutto più di 100 sono stati incarcerati, secondo i dati del Ministero dell’Interno.

Il Lazio è un porto di arrivo per le bande dedite alle effrazioni. Più della metà degli arrestati nel 2008  è rappresentato da bande criminali dell’est europa.  Nonostante ciò, la percentuale più alta di arrestati è di nazionalità Italiana. E il 25% è stato arrestato per la prima volta.

Il furto in casa, anche senza violenza, provoca nelle vittime un indescrivibile senso di impotenza. Oltre alle perdite economiche, ci sono i postumi. Ci sono vittime che devono cambiare casa perché hanno difficoltà a liberarsi dalla paura.

Di fronte a questo aumento dei furti in casa, è normale che si cerchi un modo per proteggere i propri oggetti di valore lontano dalla portata dei criminali. Per questo motivo, allarmi, sistemi di videosorveglianza e cassette di sicurezza continuano a essere opzioni per coloro che preferiscono investire in misure che consentono una maggiore sicurezza e tranquillità nelle loro case e aziende.

Come prevenire gli attacchi violenti in casa

Ora vi daremo alcuni consigli su come prevenire furti e rapine:

Avvisate la polizia subito dopo che i ladri se ne sono andati.

  1. Il primo consiglio è quello di usare sempre il buon senso per evitare di trovarsi in situazioni scomode e pericolose.
  2. Mettete sempre i vostri oggetti di valore nella cassaforte. Il luogo più sicuro è sempre la cassaforte, indipendentemente dal sistema di allarme o dalla porta di sicurezza che avete, utilizzate sempre una cassaforte di qualità.
  3. Se vi trovate di fronte a una situazione di rapina violenta, non esitate a gridare o a scappare, sempre quando sia possibile.

Nel caso in cui incontrassimo il gruppo di rapinatori di fronte a noi, dovremmo sempre mantenere una distanza di sicurezza tra noi e loro e dovremmo rimanere calmi riguardo alla situazione della rapina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *