Non categorizzato

Armadio o cassaforte per la custodia delle armi

Quando si acquista un armaiolo, sorgono sicuramente alcune domande, come ad esempio: cos’è un armaiolo e qual è quello ideale per me, qual è il più sicuro, quali sono le normative vigenti in materia, ho bisogno di un armaiolo autorizzato, siamo qui per aiutarvi, ecco perché condividiamo alcuni consigli che saranno sicuramente di aiuto.

Che cos’è un armaiolo?

Prima di iniziare con i consigli e le normative attuali, sapete esattamente cos’è un armadio per armi? Un’armeria è un involucro di alta sicurezza che ha lo scopo principale di conservare in modo sicuro armi da fuoco e munizioni. Questi sistemi di sicurezza devono essere conformi alle normative richieste dagli organismi europei per proteggere le armi da fuoco da furti o usi impropri.

Quali tipi di categorie di armi esistono?

Quando si sceglie un armaiolo, è importante conoscere le diverse classi di armi, secondo la legislazione spagnola:

  • Categoria 1: armi di piccolo calibro, come pistole e revolver.
  • 2a categoria:
    • 2.1 armi da fuoco lunghe per la sorveglianza e la guardia.
    • 2.2 armi da fuoco lunghe a canna rigata per la caccia grossa, fucili da caccia con cartucce metalliche, a condizione che non siano considerate armi da guerra.
  • 3° categoria:
    • 3.1 armi lunghe a canna rigata per il tiro sportivo, calibro 5,6 millimetri (22 americano), a percussione anulare, a colpo singolo, a ripetizione o semiautomatiche.
    • 3.2 fucili da caccia e armi lunghe ad anima liscia, a canna rigata, a canna rigata con canna da fucile da caccia, armi non incluse tra le armi da guerra.
    • 3.3 armi alimentate ad aria o altri gas compressi.
  • 4° categoria:
    • 4.1 carabine e pistole, semiautomatiche e a ripetizione, revolver a doppia azione, azionati da aria o altri gas compressi.
    • 4.2 Carabine e pistole, ad anima liscia o rigata e a colpo singolo, revolver a singola azione e pistole ad aria o altro gas compresso.

Di che tipo di casseforti ho bisogno per custodire in sicurezza le mie armi?

Il tipo di armeria di cui abbiamo bisogno dipende dal tipo di arma che vogliamo riporre al suo interno. La legge stabilisce quali tipi di armi devono essere custodite in quale tipo di armeria, dividendole come segue:

Armadio blindato certificato per la custodia delle armi

Questo tipo di armadio blindato per armi è disciplinato dalla norma europea UNE EN 1143-1. Sono le più comuni e le più richieste soprattutto da cacciatori e tiratori. Sono i più comuni e i più richiesti, soprattutto da cacciatori e tiratori.

Possono essere di grado 1, per la custodia di fucili da caccia, o di grado 3, per la custodia di armi leggere; in entrambi i casi è obbligatorio che siano ancorate al muro e che siano dotate di serrature omologate, a chiave o elettroniche. 

armero-largo

Armadi blindati per la custodia delle armi non certificati

Vengono utilizzati per conservare le armi che non devono essere custodite in un’armeria autorizzata, secondo la legislazione vigente. Ad esempio fucili da caccia, armi corte o lunghe.

armero-no-homologado

Cosa devo considerare quando acquisto una cassaforte o armadio blindato per la custodia delle armi?

  • Quando si acquista un un armadio blidato epr la custodia delle armi, è importante verificare che sia adeguatamente approvato e certificato.
  • Quando si considera l’installazione si raccomanda di tenere conto dell’ancoraggio, che dovrebbe essere a pavimento e non a parete, dando maggiore resistenza all’ancoraggio; per questo è necessaria una certificazione di installazione.
  • L’armeria deve essere installata all’indirizzo in cui le armi sono registrate, non presso la residenza abituale del detentore.
  • Quando si acquista un arma, è necessario presentare alle forze dell’ordine la fattura d’acquisto e il certificato di omologazione, dove è possibile verificare l’anno di fabbricazione, il numero di armi e i dati del proprietario.

armero-pequeño

È inoltre necessario tenere conto della capacità necessaria: si raccomanda che la rastrelliera abbia una capacità superiore al numero di armi che abbiamo, per facilitarne l’uso.

Speriamo di avervi aiutato con queste informazioni, se volete saperne di più su questo tipo di cassette di sicurezza e sulle loro normative, potete anche cliccare qui o contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *